Notizie

18
GIU 19

Manifestazione di interesse per l’affidamento di servizi di architettura e ingegneria nonché di consulenza geologica relativo agli interventi di cui al Piano degli Investimenti I annualità 2019 - D.P.C.M. del 27 febbraio 2109


Con riferimento alla procedura in oggetto, si comunica che Giovedì 20 giugno 2019 a partire dalle  ore 9:00, presso la Sede Centrale della Provincia di Chieti sita in Chieti, C.so Marrucino, 97, 3° piano, Ufficio Appalti, si procederà al sorteggio pub...

Avvisi di gara

09
MAG 22

Comunicazione posticpazione seduta pubblica di gara


Si comunica che la seduta pubblica di gara prevista per il giorno 12 maggio 2022 alle ore 9:00 è posticipata al giorno 13 maggio 2022 alle ore 09:00. to Il RUP Ing. Paola Campitelli ...
06
MAG 22

Errata corrige disciplinare di gara - Comunicazione


Errata corrige nel disciplinare di gara Oggetto: Errata corrige Disciplinare di gara - Procedura telematica aperta, per l’appalto dei lavori: “D.M. n. 49/2018 - Annualità 2021 - Intervento di messa in sicurezza tratti di Strade Provinciali - Distret...

Aggiornamenti normativi

Sulla competenza a disporre l’esclusione dalla...

Il RUP ha disposto l’esclusione del R.T.I. aggiudicatario a causa della mancata rispondenza dell’offerta tecnica ad alcuni “parametri stabiliti dalla normativa di gara”. La ricorrente invoca una presunta incompetenza del R.U.P. a disporre l’esclusione dalla procedura della propria offerta, trattandosi di valutazione a carattere prettamente tecnico riservata ( presuntamente ) alla Commissione di gara. Tar Toscana, S...
Appalti pubblici, la fusione di livelli di progettazione...

L'intervento di Anac La fusione dei livelli di progettazione nei lavori pubblici, consentita dal codice appalti e caldeggiata anche nella Delega al governo in discussione alla Camera, non comporta la cancellazione del compenso da riconoscere al progettista per una prestazione riconducibile ai livelli omessi. Quando la stazione appaltante omette i livelli di progettazione, infatti, non li sopprime ma li unifica nel livello successivo e quind...
Il “soccorso procedimentale” è diverso dal...

Le doglianze della ricorrente si incentrano sull’elemento temporale dell’offerta, ritenuto indeterminabile, così inficiando l’offerta dell’aggiudicataria. Secondo la ricorrente c’è  un contrasto tra offerta tempo e cronoprogramma, in quanto nell’ambito del documento offerta tempo l’aggiudicataria avrebbe offerto un ribasso di 216 giorni rispetto al valore di 450 a base di gara manifesta...
Pregresse insolvenze a carico del concessionario...

I debiti maturati dall’operatore economico nei confronti dell’amministrazione e del Demanio anche a titolo di “canoni, oneri e indennità pregresse” – incidono direttamente e con assoluta e oggettiva certezza sulla sfera giuridica dell’aspirante concessionario. Il Consiglio di Stato, nel respingere l’appello, stabilisce che una clausola del disciplinare di gara finalizzata alla verifica dell’...
White list. Se il requisito non è previsto nella...

La ricorrente è stata esclusa dalla gara per l’affidamento in gestione di Casa di riposo per Anziani . La stazione appaltante ha adottato il provvedimento conformandosi al parere di precontenzioso adottato da ANAC ai sensi dell’art. 211 del d.lgs n. 50 del 2016, rilevando che la ricorrente risulta “priva, al momento della presentazione della domanda di partecipazione, del requisito imperativo previsto ex lege dell’i...
Se le censure sono dirette ad ottenere l’annullamento...

Allorché le censure proposte sono dirette ad ottenere l’annullamento dell’intera procedura e non il conseguimento di una immediata collocazione utile nella graduatoria impugnata, non sussiste in capo al deducente l’onere di fornire alcuna prova di resistenza. Questo quanto ricordato dal Tar Lombardia. La stazione appaltante eccepisce l’inammissibilità del ricorso per mancato superamento della prova di resis...
Le previsioni dei protocolli di legalità, solo...

La parte appellante ha contestato la posizione di Ingegnere sottoscrittore di un contratto di “incarico d’opera professionale Direttore Tecnico”. L’aggiudicatario avrebbe indicato in sede di offerta tecnica l’Ingegnere quale project manager della commessa spendendo l’esperienza professionale da costui maturata, anche ai fini dell’attribuzione del punteggio tecnico e della formulazione ...
Qualificazione stazioni appaltanti: entro il...

Qualificazione stazioni appaltanti e centrali di committenza Concluse le Consultazioni on line sulle Linee guida per la qualificazione delle stazioni appaltanti, c’è tempo fino al prossimo 22 maggio 2022 per la comunicazione delle informazioni da autodichiarare e la raccolta dati che l'Autorità  Nazionale Anticorruzione ha richiesto alle stazioni appaltanti, ai fini della qualificazione delle stesse. ...
Nell’offerta tecnica possono essere inclusi...

Nell’offerta tecnica possono essere inclusi singoli elementi economici che siano resi necessari allo scopo di rappresentare le soluzioni realizzative dell’opera o del servizio oggetto di gara, purché siano elementi economici che non fanno parte dell’offerta economica, quali i prezzi a base di gara, i prezzi di listini ufficiali, i costi o i prezzi di mercato, ovvero siano elementi isolati e del tutto marginali dell’...
Il superamento della regola di immodificabilità...

Gara per lavori. Raggruppamento viene escluso per due ordini di motivi: i) i singoli componenti del raggruppamento originario non avevano conservato ininterrottamente i requisiti tecnici di partecipazione, perché, pur potendo il R.T.I. nel suo insieme avvalersi della qualificazione in OS13, la mandante aveva perso il requisito e, quindi, era carente di qualificazione rispetto alla quota di esecuzione delle lavorazioni in OS13 assunta in s...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Chieti

Corso Marrucino 97 Chieti (CH)
Tel. 0871 4081 - PEC: servizio.appalti@pec.provincia.chieti.it